Calcio – Giudice Sportivo: Millesi salta il Lumezzane

0
9

Capitan Ciccio Millesi salta la trasferta di Lumezzane. Match winner nella gara di andata al “Partenio-Lombardi”, l’espulsione di Como costa caro all’esterno catanese che rientrerà nella sfida al Pavia.
Ammende a società:
3000 Euro Como: “Perché propri sostenitori introducevano e accendevano alcuni fumogeni e facevano esplodere diversi petardi nel proprio settore, senza conseguenze; gli stessi intonavano cori oltraggiosi verso le forze dell’ordine (recidiva)”.
150 Euro Reggiana: “Perché propri sostenitori durante la gara intonavano cori oltraggiosi verso le forze dell’ordine”.
ALLENATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
Ernestino Ramella (Como): “Per comportamento offensivo al termine del primo tempo di gara (espulso, r.A.A)”.
Romano Cazzaniga (Tritium): “Per comportamento offensivo verso l’arbitro e un suo assistente durante la gara (espulso, r.A.A., allenatore in seconda)”.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
Giampaolo Ceramicola (Carpi): “Per atteggiamento irriguardoso verso l’arbitro durante la gara (espulso. r.A.A.)”.
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
Gregoire Defrel (Foggia)
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
Ivan Rajcic e Michele Anaclerio (Benevento); Gabriele Paonessa, Robson Toledo e Francesco Ripa (Como); Francesco Millesi (Avellino); Sascia Stoppini e Filadelfio Carroccio(Foligno); Emanuele Saugher e Dario Teso (Tritium); Guillame Gigliotti (Foggia); Alessandro Cesca (Pavia); Andrè Viapiana (Reggiana); Salvatore Ferraro (Ternana);

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here