Calcio Avellino – Mister Oddo prova l’undici anti Verona

0
41

Era ora! Raffale Biancolino torna in gruppo. Il ‘Pitone’, dopo il lungo periodo di riabilitazione in quel di Cesenatico, ha iniziato a lavorare con il resto della truppa. I lupi, quindi, ritroveranno il proprio bomber. Il lungo calvario per l’eroe dei play-off, è terminato. Difficile, anzi impossibile, una sua partecipazione alla prima di campionato contro il Verona. Il suo rientro in campo, è previsto per metà settembre. Il centravanti di Capodichino potrebbe essere schierato da mister Oddo nella trasferta di Modena, in programma il diciassette. Una buona notizia per lo staff sanitario del sodalizio irpino, dopo i brutti infortuni che hanno visto coinvolti Moretti e Riccio. Purtroppo i tempi di recupero per i due forti calciatori si prospettano davvero molto lunghi. E’ probabile che il loro rientro non avverrà prima dell’inizio di ottobre. Due assenze non da poco, che costringeranno il trainer siciliano a rivedere i propri piani in vista di questo avvio di torneo. Intanto, continuano a ritmi serrati gli allenamenti per la formazione biancoverde. I lupi, ieri hanno svolto una doppia seduta in quel di Sturno. Lavoro differenziato per il lituano Tomas Danilevicius. Qualche problemini anche per Raffale Ametrano che si è fratturato il mignolo della mano destra. Non dovrebbe essere nulla di preoccupante. Il calciatore alla seconda di campionato contro la Triestina del duo Calori – Bolchi sarà regolarmente in campo. Sempre nella giornta di ieri, mister Oddo, ha svolto una seduta prettamente tattica, con i calciatori che non hanno preso parte alla gara amichevole contro il Lecce. Oggi pomeriggio, ultimo test precampionato contro Angri degli ex Izzillo e Marra. L’incontro servirà al ‘Prof’ per provare uomini e schemi in vista dell’esordio in campionato. Con molta probabilità il condottiero dei lupi si affiderà al 4-2-3-1. Vista la contemporanea indisponibilità di Riccio e Cinelli, il condottiero biancoverde sembrerebbe propenso a schierare un modulo con tre trequartisti. Alle spalle dell’unica punta che sicuramente sarà Danilevicius, il trio Altobelli, Millesi – Rastelli, quest’ultimo in grande forma in caso di necessità si sposterà qualche metro in avanti. A fare da diga davanti alla difesa il tandem Fusco – Allegretti. Il quartetto difensivo sarà composto da D’Andrea a destra, Masiello e Puleo al centro e Panarelli a sinistra. Tra i pali come sempre, ci sarà Cecere. Mercoledì e Giovedì, Puleo e compagni continueranno la preparazione in quel di Serino. Mentre nel pomeriggio ci sarà la partenza per Verona. Slitta ancora la campagna abbonamenti, che partirà giovedì o al massimo venerdì.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here