Calcio Avellino – Lupi: è giunta l’ora di rialzarsi

24 Settembre 2005

‘Davide contro Davide’. E’ questo Cesena – Avellino. Una di fronte all’altra due formazioni alla disperata ricerca di punti, per uscire dal tunnel della bassa classifica. Lupi a caccia della prima vittoria stagionale, romagnoli invece che dopo l’importante successo di Terni, che gli ha permesso di lasciare l’ultimo posto in classifica proprio ai danni dei biancoverdi. Oddo ritorna al 4-4-2 e rispolvera Fusco e Millesi, lasciati rispettivamente in tribuna ed in panchina rispetto alla sfida di martedì contro il Bari. A fargli posto D’Andrea e Docente che si accomoderanno in panchina. Cambiano anche alcune posizioni in campo. Ametrano torna sull’out destro difensivo, mentre Rastelli affiancherà il gigante Danilevicius in attacco. Centrocampo con Fusco e Millesi sulle corsie esterne ed Allegretti e Riccio a centro. In difesa Masiello e Puleo centrali e Moretti a sinistra. Tra i pali Cecere. Unico assente tra gli irpini, il bomber Biancolino ancora infortunato. Padroni di casa privi del brasiliano Ferreira Pinto. Il duo Castori-Gadda, che non sarà in panchina perché squalificato, in attacco si affiderà al senegalese Papa Waigo e al giovane gioiellino Bernacci. Ex di turno il centrocampista bianconero Ciaramitaro. Il calciatore palermitano, ha indossato la maglia dei lupi nella stagione 2001-2002, quando sulla panchina biancoverde c’era Auteri. Dovrebbero essere, circa 600 i supporter irpinia al seguito della squadra. Loro i ‘tifosi’ nel bene e nel male ci sono sempre. L’auspicio è che la squadra faccia lo stesso e riesca a regalare la prima grande gioia della stagione, alla ‘torcida’ biancoverde. Una cosa è certa è giunta l’ora di rialzarsi… e quindi non ci sono più alibi di qualsiasi sorta.

Cesena 4-3-1-2:
1 Turci, 20 Biserni, 6 Ficagna, 31 Zaninelli, 3 Morabito, 8 Pestrin, 14 Ciaramitaro, 10 Salvetti, 24 Piccoli, 9 Bernacci, 11 Papa Waigo
A disp: 12 Sarti, 4 Fattori, 7 Ceccarelli, 15 Ferrini, 17 Braccaletti, 19 Chiaretti, 29 Mengoni

All: Castori – Gadda

Avellino 4-4-2:
17 Cecere, 13 Ametrano, 34 Masiello, 6 Puleo, 3 Moretti, 25 Fusco, 10 Allegretti, 4 Riccio, 11 Millesi, 7 Rastelli, 99 Danilevicius
A disp: 1 Taglialatela, 22 D’Andrea, 30 Russo, 28 Leone, 23 Altobelli, 79 Leon, 20 Docente
All: Oddo

Arbitro: Lops di Torino


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.