Brescia – Avellino, le probabili formazioni: Tesser attua il turnover

0
23

L’inviato a Brescia, Claudio De Vito – Si nascondono rispetto agli obiettivi, ma sia Brescia che Avellino, entrambe uscite dalla crisi di risultati grazie ai rispettivi successi su Como e Livorno, sanno in cuor loro che il confronto diretto del “Rigamonti” vale buona fetta di ambizioni play-off. E non potrebbe essere altrimenti con le rondinelle a +2 sui lupi di Attilio Tesser intenzionato ad attuare un turnover piuttosto marcato.

Il tecnico biancoverde potrebbe proporre addirittura cinque novità nell’undici titolare rispetto alla gara di sabato. Pisano e Visconti hanno bisogno di carburare con i tempi giusti e allora Tesser è pronto a rimpiazzarli con Nica e Chiosa, forze fresche per fronteggiare la spinta sulle fasce dei padroni di casa. A centrocampo tornerà Paghera, ex di turno e bresciano doc, incaricato di far rifiatare D’Angelo. Trequarti affidata all’estro di Sbaffo che dovrà innescare il tandem inedito Joao Silva-Tavano.

Nel Brescia, Boscaglia potrebbe concedere un turno di riposo a Kupisz, indemoniato all’andata con una doppietta. Marsura al suo posto con Embalo dirottato a destra, versante di competenza del polacco. Il terminale offensivo sarà Geijo con l’airone Caracciolo inizialmente in panchina.

Le probabili formazioni del match (fischio d’inizio alle 20:30):

Brescia (4-2-3-1): Minelli; Venuti, Calabresi, Caracciolo Ant., Coly; Martinelli, Mazzitelli; Embalo, Morosini, Marsura; Geijo.

A disp.: Arcari, Lancini E., Abate, Caracciolo And., Camilleri, Salifu, Kupisz, Dall’Oglio, Rosso.

All.: Roberto Boscaglia.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Castellini, Somma.

Ballottaggi: Marsura-Kupisz 55%-45%.

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Nica, Jidayi, Biraschi, Chiosa; Paghera, Arini, Gavazzi; Sbaffo; Joao Silva, Tavano.

A disp.: Offredi, D’Angelo, Mokulu, Pucino, Pisano, Visconti, Insigne, Bastien, Migliorini.

All.: Attilio Tesser.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: nessuno.

Ballottaggi: Nica-Pucino 55%-45%; Arini-D’Angelo 55%-45%; Sbaffo-Bastien 55%-45%; Joao Silva-Mokulu 60%-40%.

Arbitro: Renzo Candussio della sezione di Cervignano del Friuli.

Assistenti: Pietro Dei Giudici della sezione di Latina e Giuseppe Opromolla sezione di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here