Bisaccia, alloggi Acer non assegnati: la nuova minoranza fa pressing

0
841
Case_popolari_Bisaccia

18 alloggi delle Case popolari in zona Boscozzulo da oltre un anno attendono di essere assegnati.

La lista Bisaccia Futura non ha perso tempo nel dare inizio alla sua azione politica in favore della propria comunità. Con una missiva indirizzata alla dirigenza dell’Acer Campania di Avellino i due consiglieri di minoranza Pasquale Gallicchio e Donato Sena hanno puntato l’indice su un argomento che in paese tiene banco da parecchi mesi: la Case popolari quartiere Boscozzulo appunto.

Pasquale Gallicchio rimarca con forza l’impegno assunto in campagna elettorale e la celere e concreta operatività sulla vicenda che riguarda 18 alloggi realizzati dall’Acer Campania in località Boscozzulo di Bisaccia.

«Il preoccupante ritardo accumulato sulla tabella di marcia c’è stato manifestato più volte da molti dei cittadini che attendono l’assegnazione di un alloggio. Raccogliendo le loro preoccupazioni abbiamo sollevato la questione durante gli incontri pubblici tenuti durante la competizione elettorale. Nelle stesse occasioni abbiamo promesso di farci carico del problema e così abbiamo fatto. In uno spirito collaborativo con l’Acer Campania cercheremo di comprendere com’è messa la situazione e se necessario saremo pronti a sollecitare tutti gli enti e le istituzioni che devono mettere la parola fine a lungaggini estenuanti che angosciano i tanti aventi diritto».

«È di fondamentale importanza – afferma Donato Sena – risolvere l’annosa questione delle case popolari di Bisaccia. Lo dobbiamo a quei cittadini che in graduatoria attendono ormai da mesi e mesi la risoluzione del problema. Il rischio evidente è che le abitazioni possano subire atti vandalici oppure essere esposte a ogni altro pericolo. Per questo bisogna fare subito per riconoscere il giusto diritto a chi aspetta da tempo la legittima assegnazione».