Bidelli, titoli falsi per accedere alle graduatorie: coinvolti anche 12 irpini

Bidelli, titoli falsi per accedere alle graduatorie: coinvolti anche 12 irpini

8 Luglio 2020

Titoli falsi per accedere alle graduatorie dei collaboratori scolastici. Nell’inchiesta per falso e truffa che riguarda 57 persone, sono coinvolti 12 irpini. Le indagini riguardano varie Procure italiane. Per il filone avellinese i particolari ancora non sono noti. Agli indagati, infatti, è stato notificato solo un avviso di proroga delle indagini preliminari, firmato dal sostituto procuratore della Repubblica di Avellino Fabio Massimo Del Mauro, che ha chiesto al Gip del Tribunale di Avellino Paolo Cassano una proroga di altri sei mesi per gli accertamenti che stanno conducendo i militari delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Avellino.

Si dovrà quindi attendere che il Gip del Tribunale di Avellino decida sulla richiesta, dopo le eventuali memorie che saranno presentate dagli stessi indagati, informati proprio alla luce della proroga.

Sono tutti residenti tra la Valle Caudina, il Vallo di Lauro e l’hinterland avellinese. Per ora si tratta di ipotesi di reato, bisognerà attendere le conclusioni degli accertamenti.