Lite a Castelfranci: dopo un anno assolti padre e figlio

Lite a Castelfranci: dopo un anno assolti padre e figlio

8 Luglio 2020

A Castelfranci assolti padre e figlio. Era il venerdì santo del 2019, quando due autovetture si incrociarono in via Capogiardino. La prima auto sostava dinanzi al bar Platani, guidata da un uomo, che attendeva il figlio che ritornasse dal tabacchino. Il conducente della seconda auto, per poter passare, dovette fermarsi per chiudere lo specchietto retrovisore. Quando gli sguardi dei due conducenti si incrociarono, iniziarono a volare parole grosse che richiamarono l’attenzione del figlio della macchina in sosta, il quale minacciò l’altro conducente.

Tratto a giudizio per il reato di minaccia, il tribunale penale di Avellino, nella persona del giudice Lucio Galeota, ha assolto con formula piena il padre e il figlio, assistiti rispettivamente dagli avvocati Antonella De Cristoforo ed Enzo Molettieri.