“Basta morti sul lavoro”: domani corteo dei sindacati in città

0
1004

Comunicato Cgil Avellino e Uil Irpinia Sannio

Mercoledì 21 febbraio 2024 dalle ore 12:00 manifesteranno per dire “Basta Morti Sul Lavoro” con un Sit-In presso la sede della Provincia di Avellino in Piazza Libertà.

Dopo il crollo avvenuto nel cantiere per la costruzione di un supermercato a Firenze che è l’ennesima tragedia con morti sul lavoro, mentre Avellino piangeva ancora la morte di Isidoro! È chiara la causa, per Cgil e Uil, il sistema dei subappalti che, in particolare nel privato, produce risparmi su condizioni di lavoro, salari, sicurezza, formazione, quindi sulle persone.

La CGIL e la UIL, insieme alle categorie degli edili e dei metalmeccanici – Fillea Cgil, Feneal Uil, Fiom Cgil e Uilm Uil, hanno dichiarato due ore di sciopero a livello nazionale per domani.

Ad Avellino CGIL e la UIL invitano a partecipare al sit-in a nella stessa giornata, in Piazza Libertà presso la sede della Provincia di Avellino a cui chiederanno di definire iniziative di sensibilizzazione presso gli EE.LL. per evitare nelle gare i massimi ribassi, i sub appalti, per creare le condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro.