“Basta immigrati”, il sindaco di Vitulano chiude la strada

0
4
profughi

Il sindaco PD di Vitulano, Raffaele Scarinzi, esasperato dal numero di immigrati inviati sul suo territorio (che già ospita un Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati), ha emesso un’ordinanza di chiusura dell’unica strada di accesso a un agriturismo per impedire l’arrivo di altri immigrati, come disposto dalla prefettura.

L’ordinanza sindacale, si legge su il mattino.it, è stata eseguita scaricando una massa di terra sull’unica via di accesso alla struttura ricettiva.

«Con gli immigrati – commenta il sindaco Scarinzi – bisogna che lo Stato rispetti i patti e le regole con gli enti locali. I comuni che già ospitano uno Sprar non possono ospitare altre strutture per immigrati gestite da privati».