Basket – Cab Solofra, buon sorteggio: inserito nel girone B

0
6

Inizia a prendere sempre più forma il prossimo campionato di serie C regionale. Dopo la consueta pubblicazione del regolamento annuale e delle date riguardanti l’intera stagione cestistica, il comitato campano della Fip (federazione italiana pallacanestro n.d.r.) ha sorteggiato presso la sede del CONI regionale i gironi della serie C regionale, versione 2011-2012. Il Cab Solofra neopromosso è stato inserito nel girone B insieme ad altre undici squadre: Pallacanestro Marigliano, Pallacanestro Senise, Basket Battipaglia, Pallacanestro Santa Maria a Vico, Savoia Basket, Basket Casavatore, Pallacanestro Cercola, Meomartini Benevento, Basket Mugnano, Polisportiva Casaurea e CAP Nola. Nella rosa di formazioni che compongono il suddetto girone, ritroviamo il Delfino Mugnano e la Polisportiva Casaurea, affrontate durante la scorsa annata dalla troupe di coach Iannacchero. Per i piani alti del girone B sarà, presumibilmente, una lotta tra Marigliano (uscita perdente qualche mese fa dalla finale playoff di serie C contro Monte di Procida) e Senise, senza escludere nessuna delle società precedentemente citate.
Sorteggio dunque non proibitivo quello toccato al Cab Solofra, il quale è chiamato a conseguire sin da subito il maggior numero di vittorie in quanto l’ equilibrio la farà da padrone, specie tra le compagini che punteranno ad una tranquilla salvezza.
Nel girone A si daranno battaglia, invece, la corazzata Pallacanestro San Michele, i beneventani del Basket Telese Terme, la Partenope Napoli di coach Claudio Barresi, l’ambiziosa Pro Loco Scafati, il Cala Moresca Marano, il Basket Capua, il Centro Ester Barra, il Basket Baiano del riconfermato Pippo Frascolla e i due team di Matera ovvero la Pielle e la Virtus (quest’ultima ammessa grazie al ripescaggio).
In merito al mercato, la dirigenza irpina si sta muovendo per la conferma dell’ intero roster che ha trionfato in serie D ma è sempre vigile sul mercato, pronta a piazzare qualche importante colpo in entrata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here