Baiano, fiamme nel cantiere: 44enne a processo

Baiano, fiamme nel cantiere: 44enne a processo

8 Dicembre 2020

di AnFan – Danneggiamento seguito da incendio. Dovrà comparire in aula, domani, un 44enne di Baiano (Avellino), accusato di aver appiccato le fiamme a un container di un cantiere attrezzato per lavori all’abitazione della moglie del fratello.

Una vicenda familiare complessa che, nell’estate del 2019, era sfociata nell’incendio e nell’intervento delle forze dell’ordine. Ora, per fare chiarezza sulla vicenda, sarà necessario un processo. Il 44enne, difeso dall’avvocato Ennio Napolillo, proverà a offrire la sua versione dei fatti.

A coordinare le indagini e a citare direttamente l’imputato in giudizio (senza passare per l’udienza preliminare), è stato il sostituto procuratore, presso il tribunale di Avellino, Teresa Venezia.