Avella, furti in casa: abitazioni svaligiate

Avella, furti in casa: abitazioni svaligiate

8 Dicembre 2020

Furti ad Avella (Avellino), il sindaco e presidente della provincia, Domenico Biancardi, è pronto a correre ai ripari. Grazie a un sistema di video-sorveglianza che impegnerà oltre sessanta “occhi elettronici” per tenere d’occhio il territorio.

Ieri, intanto, nel Rione Purgatorio, purtroppo i topi di appartamento sono tornati in azione. Una serie di colpi, fra villette e abitazioni vicine, che ha dato esito positivo (per i ladri). I criminali hanno portato via diversi oggetti di valore, fra cui gioielli, e sono fuggiti via.

Toccherà alle forze dell’ordine ricostruire la dinamica dei colpi e cercare di incastrare i malviventi. Presto, però, dovrebbero avere una preziosa arma in più: proprio quelle 60 telecamere.