Avellino, sconfitta all’esordio play – off. A Catania decide Cianci: 1 a 0

0
4997

Delusione per la prima uscita play – off dell’Avellino che torna con una sconfitta dal “Massimino” di Catania. Una gara che ha visto la squadra etnea giocarla meglio e sfiorando più volte il goal che poi è arrivato alla metà del secondo tempo con una bella azione del bomber Cianci che ha trafitto Ghidotti e decidendo la gara.

L’Avellino è apparso un po’ rinunciatario nonostante l’assetto offensivo iniziale con Patierno, Sgarbi e D’Ausilio davanti. Bomber Patierno è stato servito poco e male non riuscendo ad incidere. Stessa cosa per Sgarbi e i due subbentrati Russo e Gori. Il Catania ha rischiato sicuramente di più mettendo alle corde l’Avellino e sprecando diverse occasioni e soprattutto è apparso in una forma migliore rispetto al campionato.

Ora sabato prossimo al Partenio – Lombardi l’Avellino dovrà fare tutta un altra partita rispetto a stasera per scardinare la difesa Etnea. I lupi di Pazienza ora hanno un solo risultato per passare alle final Four: la vittoria con qualsiasi risultato e troveranno un grande alleato al fianco, i tifosi.

L’Appuntamento è per sabato sera alle 20,30 allo stadio Partenio Lombardi con la gara di ritorno dei quarti di finale play – off.

Articolo precedenteGenovese firma l’accordo di Legambiente e lancia un patto per il Centro di Valle
Articolo successivoVIDEO/ Un calcio per la legalità: via al torneo per i 250 anni della Guardia di Finanza
Mario DArgenio
☑ Dal 2011 ho iniziato la mia attività di libero professionista operando principalmente nel campo del visualmaking: fotografia e video. Ma già avevo maturato un'esperienza nel settore, avendo lavorato con le emittenti televisive Irpinia TV e Telenostra che mi hanno fatto da apripista in ambito professionale. ☑ Collaboro oggi con le maggiori testate della provincia di Avellino sia per service fotografici che video. Attualmente lavoro con le testate di Ciriaco, IrpiniaNews, Ottopagine e faccio da service esterno all’emittente Canale 58. ☑ La mia attività fotografica si svolge prevalentemente in ambito sportivo, soprattutto con il calcio. Ho anche un'importante expertise nell'ambito della pallavolo dove sono stato fotografo ufficiale della Sidigas Atripalda che ha vinto una coppa Italia di serie A2. ☑ Svolgo anche servizi fotografici e video da cerimonia ed in generale per eventi: principalmente battesimi, comunioni e feste. ☑ Realizzo fotografia pubblicitaria e video pubblicitari. ☑ Possiedo, infine, esperienze anche in ambito nazionale con il varo della MSC divina a Marsiglia (che ha avuto come testimonial Sofia Loren), il premio Malaparte a Capri. ☑ Sono giornalista pubblicista dal febbraio 2015