Avellino – Il Moscati al VII Congresso Nazionale Aiom

0
46

Anche il Moscati al più grande congresso dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica: 2500 partecipanti da tutta Italia, relatori stranieri e ospiti d’eccezione, come il presidente dell’Uruguay, Jorge Batlle, e i ministri italiani degli Affari esteri, Gianfranco Fini, e della Salute, Francesco Storace. Testimonial d’eccezione del VII Congresso Nazionale dell’Aiom, Mara Venier e Peppino Di Capri, che hanno contribuito alla realizzazione di un dvd destinato ai pazienti sulla gestione degli effetti collaterali da chemioterapia. Presidente del Congresso, che prenderà il via domani, alle ore 17.00, presso al Mostra d’Oltremare di Napoli, il dr. Cesare Gridelli, direttore dell’Unità Operativa complessa di Oncologia Medica e direttore del Dipartimento di Onco-ematologia dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. Alla cerimonia di apertura della quattro giorni di lavori (dal 18 al 21 ottobre), oltre al dr. Gridelli, sarà presente anche l’assessore regionale alla Sanità, Angelo Montemarano. Le numerose sessioni in cui sarà diviso il congresso saranno illustrate domani mattina, alle ore 12, nel corso di una conferenza stampa presso la Mostra d’Oltremare. Altri incontri con la stampa sono in programma per mercoledì 19 ottobre, alle ore 13 (argomento: tematiche scientifiche) e mercoledì 20 ottobre, alle ore 9.30 (incontro con il dr. Gridelli, Mara Venier e Peppino Di Capri). Il presidente dell’Uruguay, accompagnato dai ministri Fini e Storace, è atteso a Napoli per giovedì 20 ottobre, alle ore 11. Nel corso del congresso organizzato dal dr. Gridelli si farà il punto sulla diagnosi e il trattamento delle principali neoplasie, con particolare attenzione allo sviluppo dei nuovi farmaci biologici. Si discuterà anche di sperimentazioni cliniche in oncologia, saranno illustrate le realtà oncologiche nell’area del Mediterraneo (in particolare, Kosovo e Afganistan) e le politiche associative orientate all’informazione e al supporto ai pazienti. Il congresso di Napoli vedrà il battesimo della Fondazione Aiom, che sarà di supporto all’associazione e che sarà festeggiata con un concerto de “Gli Stadio”, il cui incasso sarà devoluto alla Fondazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here