Avellino, goleda al Catania per ripartire: 5 a 2 al “Partenio – Lombardi”

0
6013
Per redazione Avellino. 06/03/24. Calcio. Avellino - Catania. esultanza Rocca. Foto Mario D’Argenio

Grande prestazione dell’Avellino che nel turno infrasettimanale casalingo piega il Catania per 5 a 2 con una prova convincente che riscatta la prestazione opaca di Cerignola. Pazienza può godere per la vittoria e soprattutto per Russo ritornato al goal dopo l’infortunio.

Al Partenio – Lombardi, sotto la grandine,  si vede Superpippo Inzaghi presente in tribuna Montevergine accanto a Strano, collaboratore stretto di Perinetti. Primo tempo che vede un predominio territoriale ma con i lupi che in ripartenza sono sempre pericolosi con Sgarbi che quando accelera è imprendibile. Ed è proprio da una di queste sgroppate che l’Avellino sblocca il risultato con Rocca che servito da Sgarbi insacca e porta avanti i lupi. Passano solo pochi minuti e l’Avellino raddoppia con lo stesso copione: assist di Sgarbi e Gori insacca. Reti che poi alla fine del tempo con De Cristofaro che s’invola verso la porta catanese e a tu per tu prima colpisce e poi sulla respinta insacca portando a tre le reti dell’Avellino alla fine del tempo.

Inizio di ripresa da incubo per i lupi che riescono a mettere di nuovo in partita il Catania: dopo 7 minuti dall’inizio del tempo gli ospiti trovano una doppia realizzazione con Marsura e Castellini e il Partenio Lombardi trema. Il Catania ci crede e l’Avellino non riesce a ripartire e proprio quando tutto lascia pensare ad un finale in sofferenza Russo, con un colpo di testa in tuffo, infligge agli etnei il colpo del ko. Con due goal di vantaggio la squadra di Pazienza può giocare in tranquillità e riesce a trovare anche la quinta rete con Liotti che firma la sua prima rete in biancoverdi. La gara si chiude qui con i biancoverdi che s’impongono per 5 a 2.

I lupi a fine gara però non vanno a festeggiare sotto la curva sud . Ora nella prossima giornata l’Avellino giocherà in trasferta contro la Virtus Francavilla che è in piena lotta salvezza.

Articolo precedenteInchiesta sponsorizzazioni DelFes: chi sono gli imprenditori?
Articolo successivoFabrizio Bosso e l’Orchestra del Conservatorio per il Premio delle Arti
Mario DArgenio
☑ Dal 2011 ho iniziato la mia attività di libero professionista operando principalmente nel campo del visualmaking: fotografia e video. Ma già avevo maturato un'esperienza nel settore, avendo lavorato con le emittenti televisive Irpinia TV e Telenostra che mi hanno fatto da apripista in ambito professionale. ☑ Collaboro oggi con le maggiori testate della provincia di Avellino sia per service fotografici che video. Attualmente lavoro con le testate di Ciriaco, IrpiniaNews, Ottopagine e faccio da service esterno all’emittente Canale 58. ☑ La mia attività fotografica si svolge prevalentemente in ambito sportivo, soprattutto con il calcio. Ho anche un'importante expertise nell'ambito della pallavolo dove sono stato fotografo ufficiale della Sidigas Atripalda che ha vinto una coppa Italia di serie A2. ☑ Svolgo anche servizi fotografici e video da cerimonia ed in generale per eventi: principalmente battesimi, comunioni e feste. ☑ Realizzo fotografia pubblicitaria e video pubblicitari. ☑ Possiedo, infine, esperienze anche in ambito nazionale con il varo della MSC divina a Marsiglia (che ha avuto come testimonial Sofia Loren), il premio Malaparte a Capri. ☑ Sono giornalista pubblicista dal febbraio 2015