Avellino – Forza Italia: “Il contratto d’area ancora fermo al palo”

0
4

Avellino – “Il contratto d’area di Avellino è ancora al palo”, questa è la presa di posizione avanzata dal coordinamento provinciale di Forza Italia “a dispetto delle assicurazioni fornite dalla presidente De Simone”. “Apprendiamo con preoccupazione – ha spiegato Antonio De Mizio in una nota – ma certo non con meraviglia che gli imprenditori interessati intendono adire le vie legali per la richiesta di risarcimento danni a causa dei mancati investimenti previsti con gli incentivi. Le proteste del ceto imprenditoriale confermano la sostanza delle denunce che Forza Italia ha più volte fatto nelle sedi politiche provinciali evidenziando l’incapacità del centrosinistra di dare risposte ai problemi dello sviluppo della nostra provincia. I ritardi accumulati sono enormi e non compatibili con la tempistica di mercato e con la logica degli investimenti industriali. Questi risultati negativi sono frutto anche dei lunghi periodi di crisi politiche che hanno investito la Provincia per i dissidi insanabili dei partiti e degli uomini della coalizione di centrosinistra. Il 2006 si chiude male ma nessuna favorevole prospettiva si intravede per lo scenario politico del nuovo anno che sarà caratterizzato dai soliti vuoti amministrativi e dalle patologiche crisi delle istituzioni e degli enti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here