Avellino – Comune, Petracca e Pennetta: tra silenzi e… commenti

25 Settembre 2005

Avellino – Ds e Margherita in attesa del ‘verdetto’. L’interpartitico di domani servirà a fare chiarezza sul futuro dell’esecutivo di Piazza del Popolo. Bocche cucite per la maggior parte degli addetti ai lavori, anche se non si sprecano i commenti. “Mi piacerebbe capire cosa intendono i diesse per ‘tensione morale’”- afferma l’assessore Petracca. Un interrogativo dal sapore caustico che lascia intravedere ancora la profondità di uno strappo tutto da ricucire. E la ferma volontà dell’assessore alla Riqualificazione Urbana di evitare qualsiasi commento di carattere politico sulla ‘crisi’, la dice lunga sull’atmosfera che si respira. Ma prevale l’ottimismo. “Sono convinto – continua l’esponente della Giunta Galasso – che oggi arriveremo ad un chiarimento definitivo”. Nessun commento, invece, dall’altro assessore chiamato in causa nella diatriba Ds-Margherita, Donato Pennetta. “E’ il sindaco – afferma – che tiene le fila di questo ragionamento con i segretari cittadini”. Ma domani sarà anche il giorno del documento targato Ds. Un vero e proprio promemoria, proposto dalla Quercia, sul quale annotare tutti i passi, di carattere amministrativo, che verranno mossi dall’amministrazione comunale. E il Puc potrebbe essere il primo. Il nuovo Piano Urbanistico Comunale sarà al centro dell’incontro tra i capigruppo di maggioranza e i segretari cittadini, che si svolgerà nella prima mattinata. Intanto all’interpartitico parteciperanno anche i segretari del Pdci e dei Verdi: “Ci preme conoscere i motivi di tale presa di posizione – afferma il massimo esponente provinciale dei Verdi, Gianluca Festa – Abbiamo appreso i risvolti della vicenda solo attraverso le televisioni e i giornali. Farò presente, inoltre, al sindaco la necessità di dare maggiore visibilità ai Verdi che continuano a ricoprire in Comune, a differenza di Provincia e Regione, ruoli marginali”. Insomma una giornata intensa che si concluderà con la nuova seduta consiliare… ‘condizionata’ dall’esito del vertice? (di Marianna Morante)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.