Avellino – Ruba superalcolici: arrestato trentenne extracomunitario

25 Settembre 2005

Avellino – E’ stato arrestato con l’accusa di furto aggravato ai danni di un noto supermercato in via Bellabona. Si tratta di un extracomunitario, trentenne, che nella tarda serata di sabato, approfittando della chiusura dell’affollato market, si è impossessato di alcune bottiglie di superalcolici, sperando di farla franca. Ma il lituano non è passato inosservato. Prontamente, gli addetti alle casse e al servizio clienti hanno bloccato all’uscita l’uomo, e constato l’avvenuto furto. Inutile il tentativo di fuga da parte dell’extracomunitario. Giunti immediatamente sul posto i Carabinieri della Compagnia di Avellino, guidati dal Tenente Di Napoli, non hanno potuto fare altro che trarre in arresto il giovane. Per lui l’accusa è di furto aggravato. Il lituano è stato trasferito presso la casa circondariale di Bellizzi Irpino.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.