Avellino-Centro Pina Pisaniello: un convegno per progetti e attività

0
3

Avellino – Un incontro per presentare i progetti già attivati e quelli in cantiere del Centro di ascolto e consulenza sul disagio giovanile “Pina Pisaniello”. Venerdì alle ore 17.00, presso la Sala Convegni della Camera di Commercio si terrà l’incontro organizzato da “Penisola”, Associazione di Volontariato onlus promossa dalla Caritas Diocesana di Avellino e dalla Koinon, Cooperativa Sociale onlus, con il contributo del Comune di Avellino.
Il Centro di ascolto e consulenza sul disagio giovanile “Pina Pisaniello” rientra proprio tra le attività dell’Associazione “Penisola”, insieme al nuovo servizio telefonico di solidarietà “Aiutel”, recentemente attivato sul territorio di Avellino, l’Osservatorio sulla condizione giovanile e, nel settore sociale, i Laboratori di attività rivolti ai giovani (cinema, teatro, musica, cultura) e la Banca del Tempo. Non solo. “Penisola”, è infatti impegnata anche nel settore della Salute Mentale, con la collaborazione del volontariato alla rete assistenziale, e ha attivato una Scuola per Volontari.
Il convegno del 29 febbraio, quindi, vuol essere proprio una sintesi delle attività e dei progetti promossi da Penisola e, in particolare, dal Centro di ascolto e consulenza sul disagio giovanile “Pina Pisaniello”.
Dopo l’introduzione di Onofrio Scarpato dell’Associazione “Penisola”, seguiranno gli interventi del Vescovo di Avellino, Monsignor Francesco Marino, del sindaco di Avellino, Giuseppe Galasso, della presidente della Provincia Alberta De Simone, e del direttore generale dell’Asl Avellino 2 Roberto Landolfi. Le conclusioni dei lavori sono affidate alla sociologa Rosa D’Amelio, ex assessore regionale alle Politiche Sociali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here