Avellino Calcio – Rastelli, voglia di play-off: “Col Trapani è la partita”

Avellino Calcio – Rastelli, voglia di play-off: “Col Trapani è la partita”

15 Maggio 2015

Il tecnico dei lupi ha posto l’accento sulla sfida con i granata che potrebbe regalare l’accesso ai play-off con una gara d’anticipo.

Serino – Massimo Rastelli è tornato sulla scena del delitto consumato alla vigilia della sfida con il Pescara, scossa dalle dichiarazioni poi ritirate e ritrattate dopo il successo ottenuto ai danni degli abruzzesi, per proiettarsi al match con il Trapani. Allora il fallimento fu associato ad una retrocessione e non, come predicato precedentemente dal presidente Walter Taccone e dal suo entourage, al mancato raggiungimento dei play-off. Quattro punti in due partite hanno contribuito a mutare lo scenario sul piano della dialettica, totalmente protesa verso la conquista dell’obiettivo che Rastelli e i suoi calciatori hanno a portata di mano.

Domani è la partita, che in caso di vittoria ci farebbe entrare nella griglia play-off – ha affermato direttamente dal ritiro serinese il tecnico biancoverde – Dovremo giocarla in maniera ottimale in tutti i suoi momenti. Sappiamo di affrontare una squadra con un obiettivo da raggiungere e che battaglierà in campo. Veniamo da due risultati entusiasmanti che ci hanno ridato la giusta consapevolezza. Rispettiamo il Trapani, ma domani dovremo fare nostra la partita”.

“Le partite sono diverse l’una dall’altra – ha aggiunto Rastelli – anche se il Trapani fuori casa ha faticato durante questo campionato. Dal centrocampo in su però possiede calciatori di qualità. Noi dovremo essere bravi a non concedere spazi all’avversario e nella lettura di certe situazioni durante la partita”.

In settimana, l’ambiente ha fatto quadrato attorno alla squadra con la presenza massiccia durante l’amichevole con la Primavera. “Mi auguro che lo stadio sia pieno – ha detto il trainer biancoverde – abbiamo bisogno di quel calore che i tifosi ci hanno ci hanno già trasmesso in settimana. La loro spinta sarà come sempre determinante”.

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.