Avellino – All’Asa Angelo Romano, le congratulazioni di Gengaro

8 Gennaio 2006

Avellino – Angelo Romano, ex candidato a sindaco di Avellino, oggi in quota Margherita, è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione al vertice dell’Asa. Una designazione che si è avuta lo scorso 5 gennaio e che ora attende la presa d’atto da parte dell’Assemblea avellinese. Una ufficializzazione che avrà luogo il prossimo 25 gennaio. Termina in questo modo il mandato di garanzia di Gerardo Adiglietti e Pino Rosato. “Con la nomina di Angelo Romano all’Asa – è la nota del consigliere Antonio Gengaro, di Libera Città – amministratore di affidabile esperienza, speriamo che all’interno dell’azienda che gestisce il delicato settore della raccolta e smaltimento dei rifiuti, si apra una nuova stagione nella quale l’interesse pubblico possa finalmente prevalere su quello privato. Nell’augurare buon lavoro al professor Romano dobbiamo, però, sottolineare che evidentemente il centrosinistra dei partiti in Irpinia è talmente a corto di classe dirigente da dover ricorrere, per la guida di una azienda strategica nel settore dei servizi ambientali, al candidato sindaco al Comune di Avellino, presentato dal Polo nelle amministrative del 1999”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.