Avellino, agguato a Liotti nel 2020: Volzone condannato a 14 anni

0
2390

Danilo Volzone, accusato di essere l’esecutore materiale del ferimento a colpi di pistola di Francesco Liotti, è stato condannato a 14 anni. Presso il tribunale del capoluogo irpino – con l’imputato (seguito dagli avvocati Gaetano Aufiero e Claudio Mauriello) in collegamento video dal carcere – la procuratrice della Dda Anna Frasca, che ha coordinato tutte le indagini, ha tenuto la sua requisitoria, al termine della quale ha chiesto 15 anni di carcere per l’imputato.

Come detto, la condanna è stata a 14 anni. L’aggravante del metodo mafioso è stata confermata.