Avella – Minore scappa di casa, denunciati i genitori per abbandono

0
71

Avella – Due genitori di Avella sono stati denunciati per violazione degli obblighi di assistenza familiare, di inottemperanza dei mezzi di sussistenza e di abbandono di minore. Il provvedimento è scattato ad opera dei Carabinieri della Stazione di Avella e della Compagnia di Baiano, guidati dal Tenente Basile, dopo aver trovato alle tre e mezza della scorsa notte un bambino che camminava a piedi alla periferia del paese. I Carabinieri lo hanno fermato. Era infreddolito, sporco, affamato. E’ stato accompagnato in Caserma. E’ stato rifocillato. I Carabinieri sono riusciti a farsi dire il suo nome ed hanno immediatamente rintracciato i genitori. Il bambino, come ha dichiarato il Tenente Basile, avrebbe dichiarato di non voler tornare a casa. Sarebbe dunque scappato. In Caserma, dall’interrogatorio,è emersa una storia di degrado e di abbandono. Una famiglia disagiata con problemi anche economici. I Carabinieri non hanno potuto fare altro che segnalare il caso al servizio sociale e denunciare i due giovani genitori alla Procura. Sull’episodio è stata aperta, come prassi, un’indagine. Per il momento il minore è stato riaffidato alla madre e al padre che sono,24 ore su 24, vigilato dagli assistenti sociali. Non si escludono per i genitori, attualmente denunciati anche per abbandono di minore, nuovi provvedimenti. (Emiliana Bolino)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here