Atripalda verso polo turistico scolastico: parla l’assessore Foschi

0
3

Atripalda – Un nuovo fondamentale passo verso la nascita del polo turistico scolastico nel comune della cittadina del Sabato. L’assessore Giacomo Foschi, infatti, ha incontrato i responsabili dei sette poli che costituiscono il Parco Scolastico del Mezzogiorno nella sede della Bimed di Salerno. “E’ stato un incontro fondamentale per programmare le attività necessarie alla nascita del polo scolastico – afferma l’assessore Foschi – all’incontro era presente anche il responsabile del progetto Andrea Iovino che ha fatto il punto della situazione relativo alla pratica di finanziamento del parco scolastico”. La cittadina del Sabato ospiterà, quindi, uno dei sette poli del parco, quello relativo al turismo scolastico. “Il progetto è di fondamentale importanza perchè ci permetterà di diventare il referente di tutti i comuni della provincia, attraverso la realizzazione di un apposito laboratorio che possa seguire tutti i progetti da e verso la nostra provincia nell’ambito del turismo scolastico – continua Foschi – si tratta di un momento di crescita didattica fondamentale già sottolineato, a suo tempo, dal ministro Fioroni. Non solo. Potremo dare nuovo impulso alla crescita concreta del nostro territorio, favorendo lo sviluppo dell’attrattività dei nostri siti storici e archeologici”.
Il progetto avrà anche dei riscontri materiali per il comune di Atripalda, visto che permetterà la riqualificazione totale di un edificio annesso al palazzo municipale. “In effetti, c’è da considerare anche questo secondo aspetto, più materiale del progetto – conclude Foschi – perchè ci consentirà di recuperare l’ex fabbrica annessa alla chiesa di Santa Maria delle Grazie e probabilmente anche il campanile”. In questo caso, è fondamentale il lavoro che sta svolgendo l’assessore ai lavori pubblici Tony Troisi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here