Positivi i carotaggi sul Formicoso: mercoledì incontro con Giannini

0
2

“Le voci che circolano in questi giorni sono infondate”. Così si esprime Marcello Arminio, sindaco di Bisaccia sulla notizia che vedrebbe ormai certa la decisione della realizzazione di una discarica sul Formicoso”. Il sito è stato considerato idoneo dall’Arpac (Agenzia Regionale Protezione Ambientale Regionale) per la realizzazione di una discarica, tuttavia Arminio sottolinea come “ci siano altre condizioni, al di là di quella strettamente ambientale, che devono essere vagliate e considerate”. È proprio delle ultime ore la notizia dell’incontro del Comitato di difesa del territorio mercoledì prossimo, 4 febbraio, a Napoli presso la struttura commissariale di Piazza del Plebiscito. Il Comitato Formicoso discuterà insieme al Generale Franco Giannini dell’ormai nota questione del Formicoso il cui destino è strettamente legato all’esito dei carotaggi e delle altre analisi effettuate da tre mesi a questa parte. “Se è imminente l’apertura della discarica di Chiaiano come quella di Terzigno e se è fissata entro un mese la messa in funzione del termovalorizzatore di Acerra, che bisogno c’è ancora di stabilire sul Formicoso un ulteriore sversatoio di rifiuti? La nostra terra ha già dato tanto sotto questo profilo, è ora di smetterla di perseguitare l’Irpinia”. Marcello Arminio sarà a Napoli con i sindaci di Calitri, Guardia dei Lombardi, Cairano, Vallata, Lacedonia. “Per quanto riguarda Andretta, saranno presenti tutti coloro che da sempre si sono impegnati nella difesa del nostro territorio. Tutti insieme faremo questo ulteriore passo per salvare la nostra terra dalle ingiustizie che vorrebbero perpetrarci”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here