Atripalda – “Puliamo il Mondo”: studenti a lezione di ambiente

0
3

Atripalda – Si apre questa mattina alle ore 9,30 al Centro Servizi di Atripalda la due giorni di confronto sul Ciclo Integrato dei Rifiuti. Organizzata dal Comune di Atripalda, in collaborazione con Confindustria provinciale e con Legambiente, l’iniziativa rientra nell’ambito di “Puliamo il Mondo”, in programma da oggi a domenica su tutto il territorio nazionale. Il confronto è rivolto ad un pubblico molto particolare, quello studentesco. Tutti gli studenti atripaldesi, si inizierà con le classi del Liceo Scientifico “De Caprariis”, ascolteranno la testimonianza di numerosi imprenditori, presenti in rappresentanza delle proprie aziende, ma soprattutto gli interventi dei numerosi relatori previsti. Dopo il saluto del Sindaco, Carmela Rega, e dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Atripalda, Lina Napoletano, la parola passerà al rappresentante di Confindustria, Salvatore Amitrano e aidirigenti scolastici, Elio Parziale per le elementari e Virginia Sarni per la “media”. Il Presidente regionale di Legambiente, Michele Buonomo concluderà i lavori. Tema del confronto sarà il Ciclo Integrato dei Rifiuti come strumento di sviluppo per il territorio. “L’educazione ambientale può dare grandi risultati in termini ecologici, come il risultato del 40 per cento di differenziazione dei rifiuti, ma anche prospettive di sviluppo economico e occupazionale”, ha affermato l’Assessore Napoletano, presentando il convegno. Domenica mattina una mostra presso la scuola media “Masi” su quindici anni di educazione al rispetto dell’ambiente e un giro in bici tra le vie della città, organizzato dall’Associazione Amatori Bici” di Atripalda, concluderanno la serie di appuntamenti di “Puliamo il Mondo” ad Atripalda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here