Asse – L’Europa e i giovani:confronto tra mondo politico e didattico

0
5

Avellino – L’Europa festeggia i giovani: un nutrito pubblico di studenti e docenti ha partecipato all’incontro di questa mattina realizzato nell’ambito del progetto “Comunicare l’Europa” dell’Ufficio Europa Asse. Dopo i saluti della Dirigente Scolastica dell’Istituto “F. Tedesco” Angiola Pesiri, ha preso la parola il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Ercole Ammaturo che ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa e l’opportunità di allargare a tutti gli Istituti scolastici provinciali i progetti sull’Europa. Al tavolo anche Andrea Famiglietti in qualità di componente del Consiglio provinciale oltre che Dirigente di uno dei sedici Istituti facenti parte della rete di “Comunicare l’Europa”. Famiglietti ha segnalato la necessità di coordinare i programmi scolastici sull’Europa attivati sul territorio provinciale. A seguire interventi più tecnici. Massimo Fragola, docente di Diritto dell’Unione Europea nelle Università di Napoli e della Calabria e conferenziere del Team Europe Italy ha affrontato il tema “L’integrazione europea come opportunità per i giovani” anche attraverso un excursus delle occasioni di studio e lavoro che l’Europa offre ai giovani. Ramon Magi, Coordinatore Nazionale Eurodesk ha trattato, invece, l’argomento “Europa e Giovani: un dialogo strutturato. Informazione e partecipazione dei giovani. Da Avellino a Bruxelles”. Magi ha passato in rassegna anche le opportunità offerte dal nuovo “Programma Gioventù 2007-2013”. L’incontro di questa mattina rappresenta il primo di una serie di seminari rivolti non solo ai referenti dei sedici Punti Informativi Locali dell’Ufficio Europa di Asse ma a tutti coloro interessati dai grandi temi promossi annualmente dall’Unione Europea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here