Asl, familiari elogiano l’assistenza territoriale 118

0
1497

Il figlio di una paziente, che ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari dell’emergenza Territoriale, ringrazia il personale dell’Asl di Avellino. Al personale del 118 arrivano i complimenti per l’efficienza, la professionalità e la cortesia dimostrate.

“È stato un piacere constatare che ci sono dipendenti, volontari e un’organizzazione delle emergenze all’altezza delle situazioni che tengono alto il nome della sanità pubblica del nostro Paese”, ha scritto il figlio dell’assistita, sottolineando l’importanza del lavoro svolto dagli operatori dell’Emergenza territoriale, quotidianamente impegnati in prima linea in un servizio strategico e fondamentale per la popolazione.

L’unità del 118 era composta dal dott.Pagano, dall’infermiera Urciuoli e dall’autista Di Ruggiero.