Artevita al Carcere Borbonico: mostre e laboratori dal 16 al 19 agosto

0
1261

Ai nastri di partenza “Artevita”, una manifestazione tra cultura e sensibilizzazione sui temi dalla salute e della cura delle persone. “Amore per l’arte, amore per la vita” è lo slogan. Promossa dall’associazione Babalù, la rassegna si terrà dal 16 al 19 agosto 2023 nel complesso monumentale dell’ex Carcere Borbonico di Avellino.

Si comincia mercoledì 16 agosto con l’inaugurazione di una mostra con le opere pittoriche di Patrizia Martone e Vincenzo Cuozzo. Il 17 agosto c’è il Laboratorio di pittura per bambini a cura delle associazioni Babalù e Marodarte. Un altro laboratorio il 18 agosto. Si tratta di Pasta di Zucchero a cura di Ets Pianeta Autismo. Il 19 agosto “Le parole incontrano le note”, poesie e pianoforte a cura di Grazyella.

Ingresso gratuito dal padiglione 3 in piazza A. De Marsico. Dalle 17,00 alle 19,00 l’orario di apertura, ma sarà possibile effettuare visite guidate all’interno dell’ex Carcere Borbonico già a partire dalle 16,00. Lo stand informativo è a cura di Aism Avellino.

L’evento è patrocinato da Provincia di Avellino, E.T.S. Impresa Sociale Pianeta Autismo, We Care RTI Autismo Avellino, Associazione italiana Sclerosi Multipla sezione di Avellino, International Printing Ruggiero, BCC Capaccio-Paestum-Serino, Polilop, gioielleria Cingotti.