Arcella, esalazioni maleodoranti dallo Stir: l’appello di Tropeano

0
2

Montefredane – Il primo cittadino di Montefredane, Valentino Tropeano, si fa portavoce della protesta degli abitanti della frazione Arcella che – così come si evince dalla nota a firma del sindaco – “… subiscono una grave ed incresciosa limtazione al normale svolgimento della propria vita a causa degli odori nauseabondi che provengono probabilmente dallo Stir di Pianodardine e da altre aziende”.
Il problema è stato segnalato agli Enti di competenza e alla Prefetura già a metà luglio. Ad oggi però, spiega Tropeano, le esalazioni maleodoranti continuano a imperversare nell’abitato di Arcella. Di qui l’appello agli Enti da parte del sindaco affinchè ci si attivi per risolvere la questione, tenuto conto che “… fino ad oggi è stata contenuta la rabbia” e se tale condizione dovesse continuare a persistere, “… potrebbe anche degenerare in forme di prostesta molto decise”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here