Aquilonia, abbeveratoio con acqua al verderame: denunciata imprenditrice agricola

0
1776

Aquilonia, abbeveratoio con acqua al verderame: denunciata imprenditrice agricola. La vasca era colorata di blu e verde. Alla base dell’abbeveratoio c’era un tubo di plastica parzialmente cementato e, nelle immediate adiacenze, un laccio di gomma verosimilmente utilizzato per convogliare le acque e irrigare l’orto di proprietà della donna.

L’attività di controllo e di repressione è stata condotta dai carabinieri della Stazione Forestale di Lacedonia con i carabinieri della Stazione Forestale di Bagnoli Irpino, agenti della locale Polizia Municipale e personale dell’Arpac di Avellino. L’imprenditrice è stata deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica.

I carabinieri della Stazione Forestale di Sant’Angelo dei Lombardi hanno invece denunciato in stato di libertà un uomo di Villamaina per aver, in località boschiva, proceduto al taglio di 9 alberi di quercia in assenza delle previste autorizzazioni.