Amministrative – Assemblea pubblica per “Torella in MoVimento”

0
4

Torella dei Lombardi – Giovedì 8 maggio, presso il Centro Sociale sito in C.da San Vito di Torella dei Lombardi la lista Torella in MoVimento con i cittadini, in corsa per le elezioni amministrative del paese che si terranno il 25 Maggio 2014, ha incontrato i cittadini in un’assemblea pubblica. L’incontro è stato aperto dal candidato sindaco Michele Mancuso che, dopo aver dato il benvenuto ai numerosissimi cittadini intervenuti all’incontro, ha subito passato la parola alla candidata di lista Manuela Losco. “Torella in MoVimento è una lista frutto di mesi di lavoro, costituitasi con candidature spontanee e tra persone che condividono il medesimo progetto”. Ha esordito così la Losco che, proseguendo nel suo intervento, ha evidenziato ed auspicato una campagna elettorale versa al confronto di idee e di programma, non, come avveniva in passato, basata su scontri tra persone e personalismi. Ha ripreso, quindi, la parola il candidato sindaco Michele Mancuso che ha presentato i candidati presenti in lista ed ha, con chiarezza e semplicità, illustrato il programma amministrativo. Tra i tanti elementi di differenziazione, primo fra tutto, il metodo: per la lista Torella in Movimento fondamentale è la partecipazione dei cittadini alle decisioni importanti e l’abbandono delle logiche di palazzo. Democrazia partecipativa non è uno slogan ma un modo di essere, di sentire e di operare. Mancuso si è soffermato in modo particolare sullo sviluppo economico del paese indicando nell’ambiente, l’agricoltura, l’artigianato e il turismo i settori su cui porre l’attenzione dell’attività amministrativa per raggiungere l’obiettivo. Nel corso dell’intervento si è parlato anche di valorizzazione e sviluppo dell’area PIP del paese, riduzione della spesa energetica, gestione rifiuti e riduzione dei costi, zone di wi-fi con libero utilizzo, sport e sociale (anziani, persone diversamente abili, famiglia e giovani). “Un’amministrazione a servizio del cittadino” sarà lo slogan che accompagnerà questa campagna elettorale e l’attività amministrativa. Proseguendo nel suo intervento il candidato sindaco afferma che la disponibilità per la collettività e per il territorio, la consapevolezza della particolare condizione di crisi che stiamo vivendo ed il profondo senso civico del gruppo Torella in Movimento, sono tali che tutti gli eletti della Lista Torella in Movimento già da adesso dichiarano e sottoscrivono di rinunciare a qualsiasi indennità spettante ad essi come amministratori. Quei soldi saranno appostati sul bilancio comunale ed il Consiglio ne deciderà la destinazione in funzione delle necessità socio-amministrative. L’obiettivo che emerge è quindi quello di impegnarsi per trasformare Torella in un paese vivibile dal quale non bisogna scappare, ma viverci e, perché no, ritornarci. Per il conseguimento di questo obiettivo il gruppo Torella in Movimento mette a disposizione idee, disponibilità, competenze e professionalità. Perché tutto ciò accada c’è bisogno di rinnovamento e, su questa necessità, Mancuso chiude il suo intervento ricordando agli intervenuti uno degli slogan della campagna elettorale “il 25 maggio non votare per gli altri, vota per te”. Chiude gli interventi della lista Il candidato Antonio Perrotti che evidenzia la necessità di una collaborazione attiva e concreta dei cittadini alla gestione della “cosa pubblica” e pone l’accento sulle enormi difficoltà amministrative che i piccoli comuni dovranno affrontare nei prossimi anni. Sottolinea, inoltre, la necessità di un ragionamento con il territorio e per il territorio dove ogni realtà comunale partecipa con pari dignità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here