Alto Calore, prepensionamento per il Direttore Generale Eduardo di Gennaro

Alto Calore, prepensionamento per il Direttore Generale Eduardo di Gennaro

27 Giugno 2015

In attuazione del Piano di Riorganizzazione Societario finalizzato al risanamento economico-finanziario della Società, Alto Calore Servizi Spa, ridurrà l’organico societario attraverso lo strumento del prepensionamento previsto dalla Legge 28 giugno 2012, n. 92 “Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita”. I primi lavoratori interessati saranno collocati in pensione nel secondo semestre del 2015.

 

In particolare, presso la sede dell’Unione degli Industriali di Avellino, è stato siglato l’accordo per il prepensionamento del Direttore Generale, ing. Eduardo di Gennaro, che ha ricoperto tale incarico fin dalla trasformazione dell’Azienda in Società per Azioni. All’incontro erano presenti il Presidente A.D. di ACS, Raffaello De Stefano, il dottor Crescenzo Ventre per Confindustria, il Presidente di Federmanager, Antonio Scuotto, e l’ingegnere Di Gennaro. Al termine dell’incontro, che ha trovato piena soddisfazione da entrambe le parti, il Presidente di ACS ha evidenziato come l’accordo sottoscritto, unitamente a quello che ha interessato altri lavoratori, rientra nell’azione di risanamento e di contenimento dei costi intrapresa dall’attuale gestione, al fine di migliorare la situazione economico-finanziaria della società, nell’ottica di creare le condizioni dell’affidamento definitivo del Servizio Idrico Integrato.

 

 
Il Presidente, Raffaello De Stefano, ha ringraziato l’ingegnere Eduardo Di Gennaro per il lavoro svolto e per gli anni dedicati all’Azienda in una fase molto delicata e di complessa gestione.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<