Morte Sonia Cuomo, tecnico comunale sotto inchiesta

0
16

La Procura ha notificato un avviso di garanzia per omicidio colposo al responsabile dell’Ufficio Tecnico del Comune di Avella in merito alla tragica morte di Sonia Cuomo, la giovane napoletana che scivolò nella villa di Avella finendo nel fiume lo scorso primo maggio.

 

La giovane perse la vita nella pineta avellana dopo essere caduta in uno strapiombo alto diverse decine di metri durante una scampagnata con la sua comitiva.

 

A seguito della sua morte la pineta del Fusaro è stata posta sotto sequestro. La Procura di Avellino ha aperto un fascicolo a seguito delle accuse dei familiari della ragazza.

 

La magistratura indaga sulla mancanza di adeguate recinzioni e segnalazioni atte ad impedire ai visitatori di accedere nella aree meno sicure della Pineta.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here