Alta Irpinia, controlli ad ampio raggio dei carabinieri

0
1048

Alta Irpinia, controlli ad ampio raggio dei carabinieri. In campo la Compagnia di Montella. Denunciato per guida sotto l’influenza di alcool un trentenne di Atripalda che, fermato a Montella in evidente stato di alterazione psicofisica, all’esito di specifici accertamenti è risultato avere un tasso alcolemico superiore al limite consentito per la guida. Oltre al deferimento in stato di libertà, all’automobilista è stata ritirata la patente.

Sempre a Montella, i carabinieri della locale Stazione hanno proceduto al controllo di un 35enne di Napoli, già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio (principalmente furti in abitazione) che non è stato in grado di fornire un valido motivo circa la sua presenza in quel comune: dopo gli accertamenti di rito l’uomo è stato proposto per l’emissione del Foglio di Via Obbligatorio.

I carabinieri della Stazione di Montemarano hanno invece denunciato in stato di libertà un 40enne di Castelvetere sul Calore ritenuto responsabile di “Violazione colposa dei doveri attinenti alla custodia e sottrazione dei beni sottoposti a sequestro”, per aver posto in circolazione un veicolo che, sottoposto a fermo amministrativo finalizzato alla confisca, gli era stato affidato in custodia giudiziale.

Nel medesimo contesto, i Carabinieri della Stazione di Chiusano San Domenico hanno segnalato alla competente Autorità Amministrativa un trentenne di Frigento che, all’esito di perquisizione personale e veicolare, è stato sorpreso in possesso di una siringa contenente eroina. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.