Al via l’ultimo esodo: parola d’ordine, “tolleranza zero”

0
62

Avellino – Ultimo fine settimana di esodo estivo per gli italiani: sono circa otto milioni i veicoli che si metteranno in viaggio nel week end di agosto. E si avvicina anche il momento del primo controesodo, il week end dal 19 al 21 di questo mese. Per garantire che l’ultimo esodo e il primo controesodo avvengano senza particolari difficolta’ su strade e autostrade, sara’ pienamente operativo il piano varato all’inizio di luglio da ministero delle Infrastrutture e Trasporti su indicazione di Anas e Aiscat. In azione circa 2.300 telecamere, 1.150 pannelli a messaggio variabile e 14mila addetti, che sorveglieranno tutta la rete, presidiando i punti piu’ sensibili. E ancora, informazione tempestiva e aggiornata in tempo reale, individuazione di percorsi alternativi, rimozione di tutti i cantieri possibili e per sapere quelli non rimovibili e’ possibile consultare il sito dell’Anas o quello del ministero dei Trasporti, e rispetto delle regole. La polizia stradale ha messo in campo 1600 pattuglie al giorno, di cui piu’ della meta’ sulle autostrade. In funzione ci saranno anche i sorpassometri e 150 presidi fissi nelle principali aree di servizio, circa 800 strumenti per il controllo della velocita’ e altrettanti etilometri. (Emiliana Bolino)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here