Al Tribunale di Avellino la sala consiliare “Massimo Preziosi”. Giovedì l’intitolazione

0
637

Giovedì 15 dicembre alle 15:00 sarà intitolata la Sala Consiliare del Tribunale di Avellino all’Avvocato Massimo Preziosi, giurista insigne scomparso nel 2019.

L’avvocato Massimo Preziosi fondò nel 1982 la Camera Penale di cui fu presidente per 10 anni. Fu promotore della Costituzione dell’Unione delle Camere penali in Italia.
Sindaco di Avellino dal 1975 al 1980, alla vigilia del terremoto; poi ricandidato. Già figlio di sindaco, il padre Olindo fu un noto deputato nel periodo del passaggio da monarchia a Repubblica.

Sempre attivo e in prima linea, amante della politica e del suo territorio: candidato anche nel 1996 al Senato con Alleanza Nazionale.
Grazie a lui si completò, in anni difficili, l’urbanistica del capoluogo irpino.
L’iniziativa è stata promossa dall’Ordine degli Avvocati di Avellino e condivisa dalla Camera Penale.