Aggressione in via Due Principati, il Questore Botte: “Indaghiamo, contesto particolare”

0
7

Marco Imbimbo – Le indagini sono in corso, gli uomini della Questura di Avellino stanno cercando di mettere insieme tutti i tasselli e ricostruire quanto accaduto due giorni fa a via Due Principati. Il Questore di Avellino, Luigi Botte, intanto getta acqua sul fuoco: “Eviterei allarmismi”.

La notizia della vicenda ha fatto subito il giro della città anche la modalità è abbastanza cruenta: quattro uomini incappucciati accerchiano un 53enne incensurato e lo riempiono di botte. I poliziotti, al loro arrivo, lo hanno ritrovato riverso a terra e sanguinante.

Dalla Questura di Avellino sono scattate subito le indagini per capire cosa sia accaduto e, soprattutto, il movente anche perchè il 53enne viene descritto come una persona mite, senza alcun precedente o caso alle sue spalle che possa portare a un’aggressione del genere. Il, Questore di Avellino, però, punta a calmare gli animi: “Le in

dagini sono in corso, non posso dire molto. Di sicuro eviterei allarmasmi anche perchè, sembra che ci sia un contesto particolare”.