Bottigliate e botte da orbi: in sei rischiano il processo

0
46

La Procura di Benevento ha chiesto il rinvio a giudizio per sei persone di Bonito, in provincia di Avellino, accusate a vario titolo di minaccia, lesioni aggravate e danneggiamento. L’episodio al centro dell’udienza preliminare, slittata al 18 febbraio 2022 per difetto di notifica, risale al 2015. Gli imputati sono accusati di aver lanciato le bottiglie contro la casa di un 50enne, di essere entrati in casa danneggiando una vetrata e di aver colpito l’uomo e un’altra persona con un bastone, infliggendo ferite giudicate guaribili in 20 giorni dai medici.