Aggressione ai dirigenti del Verona: indagini ad una svolta

0
5

Sarebbero ad una svolta le indagini delle forze dell’ordine di Avellino sui fatti che hanno accesso il pre-gara della sfida tra la compagine biancoverde ed il Verona.

Secondo quanto riportato, ieri gli agenti della Digos irpina avrebbero ascoltato diverse persone.

Le forze dell’ordine avrebbero individuato il presunto responsabile che materialmente avrebbe lanciato la bottiglia che avrebbe mandato in frantumi il vetro dell’autovettura sulla quale viaggiano il presidente del Verona e l’ex attaccante Luca Toni.

Grazie all’ausilio delle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti sulla rotonda, tra via Annarumma e via Capozzi, le forze dell’ordine di Avellino hanno dunque chiuso il cerchio sui responsabili del misfatto in poche ore.

Sarebbe pronta a scattare la denuncia per danneggiamento nei confronti dell’autore del gesto che dovrebbe essere colpito anche da provvedimento Daspo.