Ad Avellino di scena il gotha del pugilato italiano

Ad Avellino di scena il gotha del pugilato italiano

25 Gennaio 2021

Ad Avellino di scena il gotha del pugilato italiano. I campionati tricolori si terranno al palasport “Giacomo Del Mauro”, a porte chiuse, con gli atleti che vivranno nella classica bolla e non potranno avere nessun contatto dopo aver presentato un tampone negativo prima dell’inizio della competizione. Per gli spostamenti verranno utilizzati i pulmini della Polizia di Stato.

La manifestazione è organizzata in collaborazione dall’ASD New Boxe Avellino e dalla Pugilistica Cardamone con il Comitato Regionale Campano e si terrà damani fino a domenica 31 gennaio quando avranno luogo anche due match del Trofeo delle Cinture FPI. Sono iscritti 123 uomini e 55 donne. Dovrebbe esserci anche Clemente Russo nella categoria dei pesi massimi.