Ad Altavilla Irpina torna “Il Palio dell’Anguria”

0
1359

Ad Altavilla Irpina la tradizione del Palio dell’Anguria è molto antica. Torna per la 43^edizione, anche quest’anno, dal 1979, il 18 agosto, con una veste sempre nuova.

Saranno rievocate le vicende accadute tra il XIV e il XV secolo alla Regina Costanza di Chiaromonte, ripudiata dal re Ladislao della casata d’Angiò Durazzo.
Vedrà un corteo di 200 figuranti con stendardi medioevali ricreando, un’atmosfera suggestiva.

L’anguria, frutto tipico della bella stagione, fu scelto come simbolo dell’omaggio che i cavalieri avrebbero fatto alla regina scelta e sottolineava, soprattutto, l’ironia della corsa che vedeva come protagonisti asini e non cavalli.

Momento clou della giornata è la tradizionale corsa degli asini, cavalcati a pelo, lungo un percorso preparato ad hoc per l’occasione. Nella batteria finale, i fantini dovranno oltrepassare il traguardo tenendo sotto il braccio una anguria, che dovrà essere poi deposta ai piedi della regina.

Per scoprire chi interpreterà il ruolo della regina, vesti che in passato hanno indossato volti della televisione, come Barbara De Palma e Serena Autieri, non vi resta che recarvi ad Altavilla Irpina il 18 agosto c.a. alle ore 17:00.