A Bosco Matarazzo, sequestrate una piantagione di canapa indiana

0
62

Montoro Superiore – Maxi sequestro di piantagioni di marijuana nel montorese. I Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore e della Compagnia di Baiano, guidati dal Tenente Basile, nell’ambito di uno specifico servizio antidroga, hanno rinvenuto sei piante di canapa indiana. La piantagione, alta circa 80 centimetri per un peso complessivo di 750 grammi di sostanza stupefacente, era occultata in una zona impervia di Bosco Matarazzo alla Frazione Banzano. Le piante sono state estirpate e sottoposte a sequestro. L’attività antidroga dei Carabinieri di Baiano conferma che la terra d’Irpinia è fertile, in tutti i sensi, e negli ultimi mesi soprattutto di canapa indiana. Alla fine del mese di luglio, ricordiamo, che i Carabinieri della Compagnia di Montella hanno rinvenuto sull’Altopiano del Laceno in diversi orti, complessivamente ben 270 piante di canapa indiana che erano occultate tra patate, fagiolini e verdure: il Lago Laceno è storicamente considerato ed apprezzato per la bellezza paesaggistica e per le piste da sci. D’inverno e d’estate è preso d’assalto da turisti fuori porta ma anche da irpini che salgono su in vetta dove trascorrere, alla frescura, una giornata di relax e di sano divertimento. Ma il Laceno è anche considerato un luogo fruttuoso, sotto ogni punto di vista ed il maxi sequestro di piantagione di canapa indis del 27 e del 29 luglio scorso ne sono la dimostrazione. Oggi il maxi blitz nel montorese che, come ha affermato il Tenente Basile, è solo l’inizio di una sere di perlustrazioni e di indagini che proseguiranno anche nei prossimi giorni non solo per scoprire nuove e probabili piantagioni ma, soprattutto, per risalire ai coltivatori della sostanza stupefacente. A Montoro Inferiore, sempre nell’ambito del blitz antidroga, tre giovani sono stati segnalati alla Prefettura, quali abituali assuntori delle cosiddette droghe leggere, perché trovati in possesso di 3 grammi di marijuana. (Emiliana Bolino)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here