106 anni al tempo del Coronavirus: festa in videochat per nonna Palmira di Lauro

106 anni al tempo del Coronavirus: festa in videochat per nonna Palmira di Lauro

23 Aprile 2020

Alpi – 106 anni al tempo del Coronavirus: festa in videochat per nonna Palmira di Lauro. Si gioca il titolo di più anziana della Campania se non addirittura d’Italia. Lei è Palmira Polis Schettino. E’ nata nel 1914 ed ha festeggiato 106 anni in pieno lockdown. Vive a Lauro dopo essersi sposata. E’ nativa ed è cresciuta ad Ottaviano, città dove conta tuttora tantissimi familiari e discendenti.

Ed ogni anno, infatti, i familiari di Ottaviano raggiungono Lauro per festeggiare i compleanni centenari di Palmira. Quest’anno, ovviamente, non hanno potuto. Nonna Palmira ha dunque “brindato” ad un tavolo in videochat con figlie e nipoti.

La signora Polis ha conosciuto la durezza dei due conflitti mondiali e ne ricorda ogni momento vissuto. Si sposò con Giuseppe Schettino di Lauro (che ha perso nel 1983) e si trasferì lì, dove sono nati i suoi quattro figli e dove fino a 90 anni ha coltivato tutti i suoi hobby. Più o meno negli stessi giorni, a San Nicola la Strada, provincia di Caserta, ha compiuto 105 anni nonna Jole. Ha festeggiato sul balcone di casa, dove una torta le è arrivata dai vicini.

Palmira e Jole, 211 anni in due.