Volley, netta sconfitta a Marsala per l’Acca Montella

0
39

Nella diciassettesima giornata di campionato, impresa mancata per l’Acca Montella in terra sicula. La squadra guidata da coach Sasà Albanese volata in Sicilia per affrontare la Sigel Marsala, capolista solitaria in vetta al campionato nazionale di Serie B1, e sempre più in marcia verso i play-off per la promozione in A2, non è riuscita nel suo intento, strappare punti alla compagine sicula e rallentarne la corsa.

Una sconfitta netta, con un 3-0 per le padroni di casa che possono così festeggiare la quindicesima vittoria stagionale.
1 Set: Parte bene il primo parziale per l’Acca Montella che si porta subito avanti, al primo time out tecnico il risultato è di (7-8) per le ospiti. Qualche scambio ben giocato dalle due fazioni conclusi ad appannaggio delle locali. Infatti, è anche grazie alle azioni andate a buon fine che Marsala passa avanti a condurre nel punteggio: un ace di Panucci vale il 12-9 e coach Albanese opta per il primissimo “discrezionale”. Al rientro in campo è ancora la Sigel Marsala a guidare gioco e punteggio, si arriva così al secondo time out tecnico sul punteggio di (16-11).
Montella, a questo punto, non ci sta e reagisce con gli attacchi a segno di Boccia e Russo. Punti che danno morale e che grazie alle battute di Piscopo riportano il punteggio in parità sul 16 pari. Da qui in avanti si procede in equilibrio fino all’allungo finale della Sigel che ristabiliste le distanze sul 20-17, per poi concludere il primo parziale vincendo (25-21).

2 Set: Bene Marsala, diversamente dal primo parziale, ai blocchi di partenza di secondo set è subito 6-2 per le padroni di casa. Sono gli attacchi di Russo e Boccia a ridurre il gap portando il distacco al primo time out sull’(8-6). La gara prosegue con attacchi ripetuti da parte di entrambe le squadre ma col vantaggio sempre da parte della Sigel Marsala. Decisiva Panucci con i suoi attacchi punto che portano avanti le padroni di casa. Poi sul 23-18 ecco verificarsi un lungo ed emozionante scambio con pallone messo giù con una “pipe” dalla banda, Valentina Montenegro. Il 24-20 e il 25-20 con il quale si chiudono le operazioni di gioco giungono da due diagonali dell’ex Gabriella Agola.

3 Set: Prende avvio anche il terzo ed ultimo set dove Marsala concede qualche attacco alle avversarie. Infatti le nostre ragazze si portano sul 3-5 e Montella opera il sorpasso. Seguirà una lotta punto a punto tra le due contendenti: 5-4, 5-5, ancora 5-6 e 5-7, dunque (6-8) al time-out tecnico. Vantaggio per l’Acca Montella che dura fino all’11 pari. Un set molto equilibrato e ben giocato dalle ragazze si coach Albanese nella prima parte. Contro-sorpasso di Marsala con gli attacchi vincenti ancora una volta portati da Panucci e Agola che fissano il punteggio sul 17-15. Da qui in avanti le marsalesi non sbagliano e la partita volge al termine sul (25-20).

L’Acca Montella esce sconfitta dal Pala Bellina, ora si tornerà a lavoro il più presto possibile. Domenica infatti ci sarà un’altra partita contro un avversario di tutto rispetto. La Giò Volley Aprilia, sorpresa del campionato, al secondo posto, proprio dietro la Sigel Marsala.

Appuntamento dunque a Domenica 6 Marzo per la diciottesima giornata di campionato.

SIGEL MARSALA 3
ACCA MONTELLA 0
(25-21; 25-20; 25-20)

Acca Montella: Russo 7, Boccia 13, Mauriello 9, Piscopo 8, Montenegro 5, Granese 1, Angelelli 1, Giacomel (L), D’Agostino. Non entrate: Maffei, Santin, Cione. Allenatore: Albanese.
Sigel Marsala: Panucci 13, Biccheri 12, Mordecchi 3, Pinzone 6, Agola 18, Macedo 7. Non entrate: Titone, Salzano, Spanò, Patti, Marino. Allenatore: Campisi.
Arbitri: Lopez e Di Bella di Palermo.
Spettatori: 300 circa.

Note. Durata set: (31’; 31’; 31’). Battute sbagliate Acca Montella: 5. Battute sbagliate Sigel Marsala: 8. Battute punto Acca Montella: 3. Battute punto Sigel Marsala: 4.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here