Viola disposizioni della Prefettura: denunciato esponente dei ‘Cava’

0
3

Quindici – I carabinieri della Compagnia di Baiano, a seguito di appositi servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria due soggetti per le violazioni inerenti disposizioni dettate dalla Prefettura. In particolare, i militari della Stazione di Quindici hanno proceduto al deferimento in stato di libertà di due personaggi del posto, di cui uno legato al clan “Cava”, per non avere ottemperato, secondo la normativa vigente, agli obblighi di custodia ed all’ordinanza prefettizia di distruzione di un’autovettura di cui, uno dei personaggi predetti, nel 2005, era alla guida senza copertura assicurativa, violazione che comportò, in seguito, il sequestro dello stesso veicolo e l’emissione dell’ordinanza di confisca da parte della Prefettura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here