Villages of Tradition, domani meeting internazionale ad Avellino

Villages of Tradition, domani meeting internazionale ad Avellino

11 Novembre 2015

Si terrà domani alle ore 16 presso il Circolo della Stampa di Avellino il meeting internazionale del network “Villages of Tradition”, il progetto internazionale di cooperazione per il rilancio del turismo rurale, che vede un ruolo strategico del Gal Partenio come soggetto capofila della rete europea che coinvolge l’Italia e la Francia.

Al meeting saranno presenti i rappresentanti del Gal Partenio, del Gal Serinese Solofrana, del Gal Casacastra, del Gal Cilsi, del Gal Colline Salernitane, insieme al Gal francese Othe Armance, per fare il punto della situazione su quanto già realizzato e per diffondere i contenuti dell’offerta turistica proposta dalla rete internazionale.

Attraverso “Villages of Tradition”, progetto sviluppato nell’ambito dell’Asse 4 Leader, infatti, si è dato vita ad un network internazionale del turismo rurale. Villaggi, tradizioni e culture diverse si incontrano per offrire al viaggiatore un approccio nuovo al turismo, attraverso la riscoperta dei borghi rurali europei.

Il progetto di cooperazione internazionale si propone anche di tutelare e salvaguardare il patrimonio culturale dei luoghi interessati, e al tempo stesso di promuoverlo puntando sulla suggestione dei luoghi e dei paesaggi, con caratteristiche di tipicità, senza finzioni a misura di turista. In quest’ottica gioca un ruolo fondamentale l’utilizzo di strumenti di comunicazione e marketing territoriale.

Il brand “Villages of Tradition” ha già suscitato l’interesse di altri quattro Gal della Valle della Loira che hanno manifestato la volontà di entrare nel network, mentre, in vista della nuova programmazione, la rete internazionale verrà allargata anche ad altri paesi come la Spagna e il Portogallo.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<