VIDEO / Ultimi ritocchi, ad autunno il centro per l’Autismo di Valle sarà pronto: Avellino spera

4 Giugno 2021

Alfredo Picariello – Eppur si muove. Sembrava essere calato di nuovo il silenzio sul centro per l’Autismo di Valle, per l’esattezza contrada Serroni, una delle opere infinite e non ancora terminata, a distanza di anni, della città di Avellino. Stamane, in Municipio, si è recata una rappresentanza dell’associazione Tribunale Diritti del cittadino-Ufficio garante diverse abilità. Credevano di poter incontrare il sindaco Festa, ma il primo cittadino era impegnato in un’altra riunione.

Nei corridoi di Palazzo di città, Varrecchia ed un altro componente dell’associazione hanno invece scambiato, in maniera informale, due chiacchiere con l’assessore ai Lavori Pubblici, Antonio Genovese. Il resoconto sembra essere abbastanza positivo.

“Il centro è quasi ultimato, manca davvero poco”, afferma Genovese. “A breve daremo l’incarico ad una ditta per effettuare gli ultimi lavori necessari, tra cui un marciapiede esterno. Dopo poi toccherà al sindaco e all’Asl decidere a chi affidare la struttura”. E questo, a quanto pare, sarà uno dei nodi più difficili da sciogliere.

Genovese non indica una data precisa “perché porta male”. Ma il periodo, grosso modo, sì. “Credo che in autunno la struttura sarà consegnata alla città. Questa volta veramente siamo agli sgoccioli. L’importo complessivo dei nuovi lavori è di 110mila euro”.