VIDEO – SALA STAMPA / Tesser, sospiro di sollievo: “Bravi a crederci fino in fondo”

0
189

L’inviato a Modena, Claudio De Vito – Il tuffo nel primo minuto di recupero ha rianimato Attilio Tesser che proprio non ci stava a perdere una partita avuta in controllo per larga parte. Il tecnico biancoverde non cala il settebello ma può consolarsi con il pari in extremis che quantomeno serve a mantenere l’imbattibilità.

“Sapevamo che il Modena fosse una buona squadra e lo testimonia l’ultima vittoria sul Novara – ha spiegato Tesser – il pareggio rispecchia l’andamento della partita. Abbiamo giocato meglio per buoni sessanta minuti con occasioni nitide, poi il gol avversario è arrivato nel nostro momento migliore. Ci siamo persi per dieci minuti e abbiamo addirittura rischiato il secondo gol. Siamo andati in difficoltà e di questo parleremo alla ripresa degli allenamenti. Abbiamo rischiato di compromettere una gara che alla fine abbiamo dimostrato di poter recuperare”.

Ha prevalso lo spirito di gruppo fino all’ultimo secondo. “Diventa tutto più facile per un allenatore quando i calciatori si calano interamente nella mentalità di squadra e si adattano a diverse situazioni. Ho visto questo spirito anche da parte dei nuovi arrivati. Significa che si stanno inserendo bene. Insigne? Ha qualità e tecnica che ho sempre riconosciuto anche nei suoi momenti meno positivi”,

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here