VIDEO/ Omicidio Lippiello, il sindaco: “Felice stava provando a rialzarsi dopo anni difficili”

0
1251

“Felice stava provando a rialzarsi dopo anni difficili, per questo la notizia della sua morte ci ha spiazzato ancora di più”. Sono le parole del sindaco di Baiano Enrico Montanaro all’indomani dell’omicidio Lippiello in via De Sanctis nel pieno centro storico della cittadina del Mandamento.

Il 54enne è stato ferito in modo grave alla coscia sinistra da un fendente nella tarda serata di ieri. Morirà poco dopo nella disperata corsa all’ospedale di Nola. A lanciare l’allarme la compagna di Felice. Indagini a tutto campo da parte dei Carabinieri che hanno acquisito anche le immagini delle telecamere della video-sorveglianza della zona sia pubbliche che private. L’uomo non era legato alla criminalità organizzata.

“Massima vicinanza alla famiglia – ha continuato il sindaco -. Siamo ovviamente fiduciosi che gli inquirenti possano assicurare in tempi rapidi il colpevole alla giustizia. Certo c’è preoccupazione per quanto accaduto in pieno centro del paese in una zona abbastanza frequentata”.